sanitaecovidinsiciliacaroniaepullarailcaosregnasovranofrailpersonaleenellestrutturesanitarieeospedaliere

“Nonostante le tante segnalazioni e le proteste unitarie da parte
delle organizzazioni sindacali di settore, il caos continua a regnare
sovrano fra il personale e nelle strutture sanitarie e ospedaliere
impegnate contro il Covid. Il tutto, mentre i contagi non accennano a
diminuire, le vaccinazioni ristagnano e i reparti Covid sono sempre
pieni.
La proroga dei contratti del personale assunto per l’emergenza Covid,
richiesta a gran voce dai tecnici del mondo sanitario e sostenuta da
tutta l’Assemblea Regionale, è diventata invece l’ennesima occasione
per mostrare l’approssimazione con cui è stata gestita una emergenza
che non è affatto finita.
Per questo chiedo ancora una volta che si convochi urgentemente
l’Assemblea per discutere la situazione e perché la programmazione
avvenga con criteri sanitari e non criteri che puzzano troppo di
campagna elettorale con annessi ricatti e guinzagli.”

Lo dichiarano i deputati regionali Marianna Caronia e Carmelo Pullara,
facendo seguito al documento sottoscritto da tutte le sigle sindacali
dei medici che hanno chiesto un incontro con il Governo regionale e
con l’Assemblea Regionale Siciliana.