licataafuocolautodellexasspiravicinanzaesolidarietaespressadallonpullara

“Non sono riuscito a ringraziare personalmente lo straordinario numero di persone che ha manifestato solidarietà e sostegno nei miei confronti in questo momento particolare e per quanto accaduto questa notte.”

Sono le parole dell’ex Assessore ai LL.PP. del Comune di Licata Antonio Pira che ha rivolto i ringraziamenti per i numerosi messaggi di solidarieta’ ricevuti in seguito all’atto incendiario che ha bruciato la sua autovettura.
“L’atto commesso e compiuto, da persone che non meritano di essere chiamate tali, ha scosso me e tutta la mia famiglia.
Purtroppo la viltà della gente è dietro l’angolo e spesso non ce ne accorgiamo, nel frattempo mina la sicurezza delle nostre vite quella dei nostri figlie e dei nostri cari.
Quello che sta accadendo a Licata in questi mesi è la dimostrazione che il clima che stiamo vivendo è molto preoccupante e non ci fa stare tranquilli.
Fortunatamente, però i vostri molteplici messaggi sono l’evidenza che nella mia città non solo ci sono tanti grandi amici ma anche tantissime brave persone che amano la propria terra e la loro comunità.
Inoltre ringrazio il comando dei carabinieri di Licata a cui mi sono rivolto, confido e sono fiducioso del loro operato.
Grazie ancora per la vostra vicinanza e un grosso abbraccio a tutti.”