PASSI AVANTI PER L’ INFRASTRUTTURA FERROVIARIA LICATA - AGRIGENTO. SI ATTENDE L’OK DELLA REGIONE PER FINANZIARE L’OPERA

Si è svolta ieri, in videoconferenza, la riunione incentrata sull’ammodernamento dell’importante infrastruttura ferroviaria Licata – Gela – Palma di Montechiaro – Agrigento. All’incontro erano presenti Angelo Cambiano Capo segreteria alle Infrastutture, il Sindaco di Palma di Montechiaro Stefano Castellino, il Sindaco di Agrigento Franco Micciche’, l’ingegnere Roberto Pagone per rete Ferroviaria Italiana e gli ingegneri Pietro Inferrera e Vincenzo Ortega. Presente per il Comune di Licata il Vicesindaco Antonio Montana .<< È stato un incontro molto proficuo – è il commento del Vicesindaco Montana in cui tutti sono stati d’accordo sull’ importanza strategica dell’infrastruttura ferroviaria di questa fascia costiera della Sicilia che collega i comuni di Licata, Gela, Palma di Montechiaro e Agrigento. Si è stabilito di convocare una nuova riunione dopo le festività Pasquali, questa volta alla presenza della Regione Sicilia per sentirne il parere e, dopo il via libera, – conclude Montana – sfruttare i finanziamenti del PNRR e del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).