DOMANI LUCI SPENTE PER L’ORA DELLA TERRA. IL COMUNE DI LICATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA DEL WWF “EARTH HOUR 2022”

Le luci del chiostro Sant’Angelo di Licata e dell’omonima piazza, sabato 26 marzo , dalle ore 20.30 alle 21.30, saranno spente per l’adesione del Comune di Licata a “Earth Hour 2022”, la più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità di tutto il Pianeta per la lotta al cambiamento climatico promossa dal WWF. Ad annunciare l’iniziativa è il Sindaco Giuseppe Galanti. Earth Hour (l’Ora della Terra) è un evento internazionale ideato e gestito dal WWF che ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione sulla necessità urgente di intervenire sui cambiamenti climatici in corso, mediante un gesto semplice ma concreto: spegnere la luce artificiale per un’ora, nel giorno stabilito. << È importante sensibilizzare tutti, a partire dalle giovani generazioni, – è il commento del Sindaco Galanti – al rispetto e alla tutela del nostro ecosistema e all’utilizzo di fonti energetiche alternative e rinnovabili. Anche quest’anno, quindi, il Comune di Licata parteciperà alla lodevole iniziativa di salvaguardia del pianeta promossa dal WWF, spegnendo le luci per un’ora. Domani, sabato 26 marzo, il Chiostro e la Piazza Sant’Angelo, due tra i più importanti luoghi simbolo della Città resteranno al buio dalle 20,30 alle 21,30. Un piccolo gesto simbolico, – conclude Galanti quanto efficace, per offrire il nostro contributo in difesa del pianeta nella sfida globale contro il cambiamento climatico.