licataevadedaidomiciliariarrestato

Nella mattina di ieri – i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, hanno arrestato un cittadino italiano, di 44 anni, celibe, disoccupato, resosi responsabile del reato di evasione. L’uomo, sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione, a seguito di una condanna riportata per furto aggravato è stato sorpreso sulla pubblica via,  senza alcuna autorizzazione o valido motivo. L’uomo su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento è stato accompagnato nuovamente presso la propria residenza, ove in regime di arresti domiciliari, attenderà la fissazione dell’Udienza di convalida.