violentatrombadariaalicata

Grandinate e trombe d’aria nell’Agrigentino dove il maltempo ha ancora provocato dei danni. Fra le città più colpite, ancora una volta, dopo la frana della scorsa settimana, c’è Sciacca dove è stata segnalata una tromba d’aria che ha rischiato di travolgere un peschereccio. Doppia tromba d’aria anche a Licata. Ad essere colpita è stata la zona del porto. Segnalati danni al porticciolo, ai cantieri navali e ad alcuni pescherecci. Si segnalano anche tetti divelti e cartelloni pubblicitari finiti sulle auto parcheggiate nella zona del porto di Licata. Sul posto Vigili del Fuoco e Protezione Civile che ha monitorato il territorio per tutta la notte.