mareamiconuovodisastronelmaredisanleone

“E’ bastato solo qualche minuto di pioggia per far scoppiare le fogne a San Leone, ed un quantitativo enorme di acque nere sono finite in mare!”. A segnalare la grave situazione e’ l’associazione ambientalista Mareamico di Agrigento. “In tutte le città del mondo -scrive Mareamico-le condotte fognarie sono sigillate, per evitare che quando piove le acque meteoriche vi finiscano dentro. Invece ad Agrigento, per colpa di un numero imprecisato di by-pass, queste acque si riversano dentro le fognature facendole scoppiare! Facciamo un appello alla popolazione: nei prossimi giorni evitate di andare al mare!”