pullaraL’avvicinarsi della scadenza del mandato o forse l’avvicinarsi della campagna elettorale fa galoppare l’assessore Razza.

“Criticità su criticità l’amministrazione Galanti fa acqua da tutte le parti.
A Licata nessun intervento dello IACP sulle case popolari di Licata a differenza di tanti altri comuni dell’agrigentino
Licata unico comune a non avere dato l’ok alla società consortile per la gestione dell’acqua per uscire da Girgenti Acque e per questo commissariata.
Licata non beneficiaria, sempre a differenza di moltissimi comuni della provincia di Agrigento di bonus per l’aumento della quota della raccolta differenziata.”
Sono le parole del deputato regionale On. Carmelo Pullara, Presidente e segretario organizzativo di ONDA Movimento Popolare Regionalista.
“Insomma – prosegue Pullara -se pure Galanti con la vendita delle poltrone, a questo o quel gruppo politico, e con il giro di segreterie politiche di partiti e deputati non riesce a portare a casa nessun risultato e ha fatto ripiombare la città indietro di decenni.
Però Galanti con il suo staff in una cosa sono riusciti, mettere in ginocchio la marineria non pagando il canone demaniale e facendo sequestrare le cabine a box dove i pescatori detenevano le attrezzature per la pesca.
Chiedo al sindaco Galanti – conclude Pullara – alla giunta e alla maggioranza che lo sostiene come ritiene di intervenire per ciascuna di queste criticità?!”