licatainterventodi5consigliericomunalicambianoinsoccorsodei5stellei

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa a firma dei Consiglieri comunali di Licata Angelo Iacona, Domenico Sambito, Francesco Moscato, Martina Farruggio e Piera Di Franco:

“Ieri abbiamo assistito alla realizzazione plastica della alleanza politica tra il galanti’s boys e i cinque stelle’s boys, con il supporto del PD, quest’ultimo protagonista della maggioranza.
È stato approvato con voto decisivo dei due consiglieri 5 stelle Melania D’orsi e Vincenzo Carità e del consigliere del PD Angelo Curella, un regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria del canone mercatale.
Di per sé il regolamento è un’idea interessante, peccato che ogni strumento innovativo, elaborato dalla giunta galanti probabilmente “ispirato” a quello di qualche altro comune, diventa uno strumento di assoluta confusione e ricaduta negativa per i cittadini, causata da errori madornali contenuti nell’allegato A, riguardanti addirittura i punti di orientamento cardinali utilizzati per definire le varie zone della città.
Avremmo voluto analizzarlo in commissione per correggerlo ai fini di un’immediata applicazione, con ricaduta positiva per tutti gli operatori economici, ma la risposta è stata “per ora approviamolo e poi si cambia”. Tale espressione è figlia dell’urgenza con la quale si è presentato e si è chiesto di approvarlo, in solo 24 ore, nonostante il Galanti Bis avesse tempo dal lontano dicembre 2019.
Ci vergogniamo di assistere alla continua inadeguatezza della giunta Galanti supportata oggi anche dai consiglieri figli della precedente amministrazione e degli astri nascenti del PD locale.
Ci auguriamo un cambio di rotta, o, meglio ancora, le dimissioni in massa.”


I consiglieri:

Angelo Iacona
Domenico Sambito Francesco Moscato
Martina Farruggio
Piera Di Franco