licataomaggioalteatrodelliceovlinares

In occasione della Giornata Mondiale del Teatro del 27 marzo, il Liceo “Vincenzo Linares” ha partecipato all’evento online organizzato da Luisa Biondi sulle pagine Facebook dell’associazione teatrale “Il Dilemma” e dei “Laboratori Palcoscenico”. Si è trattato di un amorevole omaggio tributato dalla dirigente scolastica Rosetta Greco e dalla docente Angela Mancuso che, dal palco che ha visto protagonisti studenti e studentesse dell’istituto, hanno ricordato la bellezza e l’importanza del teatro quale forma artistica di elevato valore sociale ed educativo. In un avvincente monologo, Angela Mancuso ha raccontato come l’attività teatrale meriti di essere considerata momento didattico importantissimo per valorizzare il talento, la creatività, l’immaginazione dei giovani e la collaborazione con gli altri, occasione per provare emozioni vere e riscoprire quelle parti di sé che si credevano inesistenti o perse. Molto sentito il contributo della dirigente Greco che, in questo momento di grandissima difficoltà per tutto il mondo dello spettacolo a causa della pandemia, ha voluto lanciare un messaggio di solidarietà alle migliaia di maestranze, artisti e tecnici senza lavoro e un augurio speciale di rimettere presto in moto le macchine del palcoscenico. Perché la cultura ha bisogno del teatro. E le future generazioni hanno bisogno di cultura. “Nonostante l’isolamento cui ci obbliga il coronavirus – è il commento di Rosetta Greco – la comunità scolastica del “Linares” ha provato a riempire la platea del web per celebrare la magia del teatro. La speranza, ovviamente, è che si possa tornare a incontrarsi dal vivo il prima possibile. Il nostro liceo ha avviato da tempo un proficuo percorso di promozione, sostegno e valorizzazione della pratica teatrale, arricchendo l’offerta formativa di proposte didattiche per avvicinare gli studenti al teatro, non solo come attenti fruitori, ma anche come protagonisti del “fare teatro” e produttori creativi di spettacoli. Siamo fermamente convinti che il teatro rappresenti un prezioso alleato della cultura, in grado di incidere profondamente sulla crescita della persona nella sua interezza cognitiva ed emotiva”.