CORONAVIRUSperdelavitasettantennedimontallegro

Se da un lato calano i contagi in Sicilia, dall’altro preoccupa il numero dei decessi. Il Coronavirus ha fatto un’altra vittima agrigentina, ed è la 122esima da quando è scoppiata la pandemia. A perdere la vita è stato un settantenne di Montallegro. L’ anziano era ricoverato in Terapia intensiva all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Dopo il ricovero, il quadro clinico era peggiorato fino ad arrivare appunto alla disgrazia. Per Montallegro è la prima vittima.