casaabusivarischiadicrollareinmaremareamicoabbattete

Un’ abitazione abusiva costruita a pochi metri dal mare e che adesso rischia di crollare. Accade sulla spiaggia di Punta Bianca in territorio di Palma di Montechiaro. A segnalare e denuciare la situazione e ‘ oggi l’associazione ambientalista Mareamico di Agrigento. “Da diversi anni nella spiaggia di Punta Bianca, in territorio di Palma di Montechiaro, – spiega Claudio Lombardo-è presente un’abitazione abusiva che è stata edificata a meno di dieci metri dal mare. Purtroppo anche in questa zona l’erosione costiera ha fatto perdere diversi metri di spiaggia ed ora la casa rischia di crollare in mare. Pertanto Mareamico ha chiesto al sindaco di Palma di Montechiaro di voler intimare al proprietario di abbattere la casa in questione, e qualora non ottemperasse nei termini previsti dalla legge, di provvedere ad abbatterla, in danno della proprietà.”