nellomusumecielettopresidentecommissioneintermediterranea

Il governatore della Regione Siciliana Nello Musumeci e’ il nuovo presidente della Commissione intermediterranea d’Europa. E’ stato eletto oggi pomeriggio dall’assemblea che riunisce una cinquantina di regioni di dieci diversi paesi: Cipro, Spagna,Francia,Grecia,Italia, Libano, Malta, Portogallo, Marocco e Tunisia. La Commissione , espressione della Conferenza delle regioni marittime e periferiche, rappresenta gli interessi condivisi delle Regioni del Mediterraneo in tutti i piu’ importanti negoziati europei e si occupa di tutte le questioni di politiche economiche e di sviluppo sollevate dalle regioni che si affacciano sul Mediterraneo. Musumeci, 65 anni, gia’ eurodeputato per tre legislature nel collegio Sicilia-Sardegna, e’presidente della Regione Siciliana dal novembre 2017 e restera’ alla guida della Commissione intermediterranea per un biennio.