licatacrollasoffittoincucinaferitaanziana

Una donna di 81 anni di licata e’ rimasta ferita alla testa e al volto in  seguito al crollo del soffitto del cucinino dell’alloggio popolare  dove vive. .L’episodio e’ avvenuto ieri pomeriggio all’interno di un alloggio popolare in Via Cappellini nel quartiere Oltreponte. Erano trascorse da poco le ore 18 quando, all’improvviso,  e’ crollato il soffitto  del cucinino dove in quel momento c’era la padrona di casa, una signora di 81 anni, che e ‘ stata colpita dai calcinacci . L’anziana e’ stata trasportata al pronto soccorso dell’ ospedale San Giacomo D’Altopasso dove a causa delle ferite riportate le sono stati applicati dei punti di sutura alla testa. Sul posto, scattato l’allarme,  sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza gli interni dell’abitazione , la polizia, il 118 e i tecnici del Comune.